Alla scoperta della varietà del territorio

I dintorni di Merano
Paesaggi da esplorare in mezzo alla natura da amare

L’emozione di avanzare il primo passo verso la vetta, il piacere di sfidarsi a colpi di par sul green, il desiderio di lasciarsi trasportare dal vento sulle due ruote… Il nostro territorio non pone limiti alle vostre passioni! E allora allacciate gli scarponi, lucidate la mazza da golf, montate in sella e scoprirete che una volta iniziato, sarà difficile fermarsi. Inoltre, nella zona che circonda Merano e il paese di Tirolo sono presenti numerosi sentieri e passeggiate che soddisfano ogni esigenza e partono direttamente dal Gnaid.

Alta via di Merano

Immergetevi nel Parco naturale del Gruppo di Tessa e lasciatevi sorprendere dai suoi incantevoli panorami. Questa escursione circolare a tappe di circa 100 km offre la possibilità di effettuare un emozionante trekking in alta montagna di difficoltà relativamente bassa. Tuttavia, è necessario avere un passo sicuro e non soffrire di vertigini.

Laghi di Sopranes

Situati nel cuore del Gruppo di Tessa, costituiscono la più estesa zona lacustre ad alta quota delle Alpi Orientali. Questi dieci bellissimi laghi di montagna sono circondati dalle più svariate specie di flora e fauna.

Cima Muta

Per chi desidera osservare il territorio del Burgraviato dall’alto e godere di una splendida vista sulla Valle dell’Adige e sulla Val Venosta, la Cima Muta – montagna locale del piccolo paese di Tirolo – è la destinazione ideale.

Sentiero delle rogge di Lagundo

Il territorio del Meranese è caratterizzato da suggestivi corsi d’acqua che, ancora oggi, vengono utilizzati per irrigare i frutteti che costeggiano. Uno di questi imperdibili percorsi è quello di Lagundo, che da Castel Tirolo porta a Parcines ed è perfetto per tutta la famiglia.

Punta Cervina

Sul versante opposto della valle, partendo dal paese di Tirolo, si estende l’area escursionistica del Monte Cervina che accoglie verdeggianti distese di prati alpini. Questo è un rinomato punto di partenza per gli appassionati di parapendio e presenta numerosi itinerari di ogni difficoltà, nonché punti di ristoro e relax.

Picco Ivigna

Questa maestosa montagna si innalza con i suoi 2581 m sopra i paesi di Scena e Avelengo e ospita il comprensorio sciistico di Merano 2000, un ottimo punto di partenza per escursioni in un meraviglioso paradiso alpino.